IN OGNI PIUMINO

Made in Italy, cura sartoriale e ricerca dei tessuti

Zenoni&Colombi ha scelto di produrre esclusivamente in Italia, selezionando solo fornitori sul territorio, per garantire prodotti di prima qualità. Dal modello al prodotto finito, ogni fase della produzione viene studiata con attenzione all’interno dell’azienda, affinché ogni particolare venga eseguito con la massima cura.

Cura sartoriale e Materie prime – Fibre naturali, materie prime preziose e rifiniture precise conferiscono al prodotto finale caratteri e dettagli unici, spesso personalizzabili secondo i gusti e lo stile di vita del cliente.

Filiera produttiva – Rispetto alla distribuzione classica, la nostra filiera produttiva è più ridotta. Selezioniamo personalmente la materia prima, studiamo e realizziamo ogni fase del prodotto all’interno dell’azienda e poi lo consegniamo direttamente a casa vostra. In questo modo riusciamo a realizzare i prodotti all’interno del nostro laboratorio produttivo ecosostenibile, evitando le grandi filiere industriali, mantenendo anche prezzi competitivi eliminando intermediari come il distributore e il negozio.

I piumoni con piumino vergine Zenoni&Colombi contengono piuma certificata Downpass con cui è possibile tracciare ogni lotto di materiale.

1. QUALITÀ DEL PIUMINO

La qualità del piumino determina la qualità del sonno. Per questo motivo abbiamo deciso di realizzare i nostri piumini partendo da un minimo di 90% piumino d’oca e 10% piccole piumette, fino ad arrivare ad un imbottitura 100% solo fiocco di piumino. Perché questa scelta? Il piumino si differenzia dalla piuma per la composizione: al contrario di quest’ultima, il piumino ha la forma di un fiocco e non presenta rachidi o vessilli.  Questo rende il piumino soffice, leggero e non causa fastidio. La piumetta invece, utilizzata principalmente come imbottitura dei cuscini, è una piccola piuma composta da uno stelo detto calamo da cui si diramano le "barbe". Il piumino pesa appena dai 2 ai 3 milligrammi, è traspirante, isolante e termoregolatore; mantiene quindi una temperatura costante.

2. LAVORAZIONE

Una volta selezionata la migliore materia prima, il piumino viene sottoposto a diversi processi:
- separazione: grazie ad un meccanismo di circolazione dell’aria, piuma e piumino vengono separati in base al loro peso.
- depolverizzazione: un processo che elimina ogni traccia di polvere dal piumino.
- lavaggio e sterilizzazione: piuma e piumino vengono lavati e sterilizzati secondo le norme in vigore in Italia. Dopo una prima sterilizzazione, al termine del lavaggio, piume e piumette subiscono una seconda sterilizzazione per eliminare tutti i batteri.
- asciugatura: piuma e piumino vengono asciugati ad alte temperature per togliere ogni taccia di umidità. La loro temperatura viene in seguito abbattuta, così da poter essere utilizzata.

3. VERIFICA

Conclusi questi passaggi, la piuma viene testata in laboratorio per verificarne la qualità e per valutarne il filling power.

Il filling power, calcolato in cuin, definisce il rapporto tra il peso e il volume dell’imbottitura ed è un parametro da prendere necessariamente in considerazione nella scelta del piumone. Volume alto e basso peso assicurano un prodotto di alta qualità, realizzato con piumini ricchi e voluminosi. I piumoni che si trovano comunemente sul mercato hanno in media un filling power che va da 400 a 850cuin; i piumini Zenoni&Colombi partono invece da una base di 550cuin fino ad un massimo di 850cuin.

Dopo i test, la piuma viene inserita nel sacco, posizionata ed eseguita la trapuntatura.

4. SACCO ESTERNO

Le fodere dei nostri piumoni sono tutte realizzate in 100% cotone, una fibra naturale e traspirante. In base alla linea troviamo fodere più o meno particolari: per la nostra linea “Polar” abbiamo ad esempio scelto una fodera in cotone 250 fili mentre per la linea “Gran Paradiso” abbiamo una fodera a 450 fili (+ fili = + qualità del materiale).

5. TRAPUNTATURA

Per i nostri piumini utilizziamo due tipi di trapuntatura: a quadri fissi e a cassettoni.

La trapuntatura a quadri fissi prevede cuciture che uniscono direttamente i due teli formando quadri completamente chiusi tra i quali non c’è migrazione di piumino. All’interno di essi il piumino crea un’azione termoregolatrice con grande capacità di traspirazione in ogni zona.

La trapuntatura a cassettoni viene realizzata con distanziali interni tra le cuciture del tessuto. Questa tecnica viene utilizzata solo per i nostri piumini più imbottiti.

6. CERTIFICAZIONI TESSILI

Grazie alla certificazione Nomite garantiamo che tutti i nostri piumoni siano adatti all’utilizzo da parte di persone che soffrono di allergie alla polvere. La certificazione Oeko-tex garantisce che tutte le componenti dei prodotti siano realizzate senza l’utilizzo di sostanze nocive per la salute.